Archivi tag: Human Rights Watch

Burundi: referendum costituzionale e la deriva autoritaria

Nel corso della sua storia il Burundi è stato un paese martorizzato dalla lotta etnica e politica, un paese che troppe volte ha visto scorrere sulla terra il sangue di coloro che lo abitano. Dopo l’indipendenza dallo stato coloniale (Belgio), si sono susseguiti colpi di stato, atti di estrema violenza e instabilità politica. Tuttora, dopo un periodo di apparente calma all’inizio del XXI secolo, grazie anche agli accordi di pace di Arusha di cui parleremo nelle prossime righe, il paese deve nuovamente affrontare la piaga della crisi politica e sociale. Una crisi che ancora una volta ha come protagonista la guerra etnica, la corsa per il potere e l’attentato ad una democrazia che non ha fatto in tempo ad esprimersi come in molti hanno sognato e sperato.

Continua a leggere